spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Storia
L'Etimologia PDF Stampa E-mail

Il perché del nome casale si deve probabilmente attribuire all’accezione romana, nella quale il termine "Graniti" è considerato sinonimo di Villa per indicare un insieme di casupole quasi sempre protette da un castello.

 
 
Un casale di origine araba PDF Stampa E-mail

Nonostante l’impossibilità di stabilire con assoluta certezza la nascita di Graniti, si crede di poterne accertare quantomeno il periodo che, secondo l’ipotesi più accreditata, pare essere quello che intercorre tra le dominazioni bizantina ed araba, intorno al 900 d.C. I primi edificatori della cittadina scelsero questo territorio nella necessità di trovare riparo in seguito alle due incursioni devastatrici dell’877 e del 902, ad opera dell’emiro Desciafar la prima e dei Saraceni capeggiati dal feroce e sanguinario Ibrahim la seconda. Tale ipotesi è suffragata dall’attuale posizione del paese di Graniti, che sorge al riparo tra le colline, nascosto agli occhi di chi transita nella Valle dell’Alcantara. Si può dunque concludere, non discostandosi molto dal vero, che nei 63 anni che vanno dal 902 al 965 d.C., fu fondato il Casale di Graniti.

 
Leggi tutto...
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB