spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Monumenti
Chiesa S.Maria degli Angeli PDF Stampa E-mail

Active Image

La Chiesa sorge su un’altura nel quartiere denominato Cavallaro, che è la parte più antica del paese. E’ stata edificata sulle rovine di un'altra chiesa dedicata a Maria SS. Annunziata, distrutta dal terremoto del 1908. Questa costruzione sacra fu voluta dal marchese Biagio De Spuches nei primi del ‘700, ma i lavori di completamento furono interrotti fino al 1930, quando l’edificio venne aperto al culto ad opera di Sua Ecc. Mons. Angelo Paino Arcivescovo di Messina.

 
Leggi tutto...
 
Parco Karol PDF Stampa E-mail

 

Active Image

Inaugurato nell’estate del 2006, il parco è un centro di svago per bambini e famiglie, situato accanto alla scuola dell’infanzia. Esso è dedicato a Giovanni Paolo II, alla cui memoria è posta una stele di pietra. Fiancheggiato da una piccola pista ciclabile, il parco è costituito da spazi verdi, giochi (scivoli, altalene, giostre etc.) e una fontana artistica ideata dall'architetto Carlo Paglierani e costruita da Salvo Lo Giudice.

 
Active Image

 

 
Chiesa di S.Giuseppe Operaio PDF Stampa E-mail

 

Active Image

Fatta costruire in periodo post-fascista sotto l’Amministrazione Mannino, la Chiesa è sita in Piazza Vittorio Emanuele, nel cuore di Gaggi. Prima della sua costruzione, durante la guerra, nella stessa piazza era stato allestito un prefabbricato in legno adibito alle funzioni sacre, esattamente nello spazio che va da dove oggi c’è la fontanella fino alla farmacia.

 
Leggi tutto...
 
Il Carcere Vecchio del XVI sec. PDF Stampa E-mail

 

Active Image

Fatto costruire dal marchese Biagio De Spuches nel XVI secolo, oggi ne restano soltanto alcuni ruderi: la facciata dominata da una scala a tenaglia, un davanzale, il muro posteriore e dei grossi anelli di ferro ai quali i prigionieri venivano legati con le catene. Purtroppo non abbiamo notizie storiche certe, anche perché gran parte della documentazione su Gaggi storica, conservata a Messina, si perse nel terremoto del 1908.

 

 

Leggi tutto...
 
Palazzo del marchese PDF Stampa E-mail
  

Active Image

Il palazzo, edificato dal marchese Biagio De Spuches nel XVI sec., è sito nella parte storica di Gaggi, ed esattamente nel borgo denominato “Cavallaro”. Oltre ad essere abitazione estiva della famiglia, esso era adibito alla riscossione dei tributi. La sala principale sita a pian terreno, esattamente l’ala destra della casa, era riservata al pagamento del censo, che i cittadini pagavano agli amministratori delegati del marchese.

Leggi tutto...
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB