spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home arrow Lavori ereditati dal passato
Lavori ereditati dal passato
La preparazione dei maccheroni di pasta fresca PDF Stampa E-mail

Questa specialità di pasta all'uovo è molto praticata tra le massaie della Valle dell'Alcantara, che spesso si riuniscono tra di loro  per prepararla. Il procedimento prevede di setacciare 400 g di farina (la quantità indicata è per 4 persone) e di impastarla con un uovo intero e un tuorlo, insieme ad un pò di acqua salata necessaria ad ottenere una pasta omogenea ed elastica. 

Leggi tutto...
 
La vendemmia PDF Stampa E-mail

 

Active Image

La vendemmia si svolge tra ottobre e novembre: donne e uomini, una volta con i carretti, oggi con ogni tipo di automezzi, raggiungono i vigneti di buon mattino.  

 

Leggi tutto...
 
La raccolta di olive PDF Stampa E-mail

Quando la vendemmia si è conclusa, si cominciano a raccogliere le olive, già mature. I sistemi di raccolta adottati sono due: quello della brucatura e quello dell'abbacchiatura. Il primo è meno sbrigativo ma rispetta di più la pianta; forniti di lunghe scale, gli uomini indossano i “bertuli” a doppie tasche e raccolgono le olive con le mani. L'altro è più sbrigativo ma maltratta le piante, perché consiste nel battere i rami per fare cadere dall'albero le olive che le donne e i ragazzi raccolgono da terra.

 
Leggi tutto...
 
La preparazione del pane di casa PDF Stampa E-mail

La preparazione del “pane di casa”, cotto nel forno a legna, è oggi usanza di poche donne perché richiede molto tempo e capacità. Versata la farina a fontana, essa viene impastata con acqua tiepida, aggiungendo un po' di sale da cucina e del lievito naturale. Si mescola il tutto con le mani e gran forza, fino a rendere l'impasto omogeneo e compatto, e si fa lievitare il panetto al caldo, coprendolo con qualche coperta.

 
Leggi tutto...
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB