spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home arrow Paesi della Valle arrow RANDAZZO arrow Territorio ed Economia
Territorio ed Economia
L'Economia PDF Stampa E-mail

L’economia randazzese si regge sull’agricoltura e sull’artigianato. Il territorio, ai fini agricoli, è diviso in due ampie zone dal fiume Alcantara: in quella di mezzogiorno, dove predominano i terreni di natura vulcanica, si riscontrano terreni coltivati a vigneto, oliveto e frutteto, oltreché terreni sterili per loro natura, coltivati a boschi ad alberi di castagno e di alto fusto; nella zona settentrionale le coltivazioni sono costituite in massima parte da cereali e leguminose, estese sino alle zone sia di levante che di ponente dell’abitato. Tutta la zona a nord dell’Alcantara, inoltre, per la presenza di pascoli e di terreni incolti, bene si presta per lo sviluppo zootecnico.

 
Tra la lava e l'acqua PDF Stampa E-mail

Oltre ai crateri sommitali,alcune fenditure eruttive che di tanto in tanto si aprono a quote più basse, offrono meravigliosi spettacoli naturali. Molti sentieri che si inerpicano lungo distese di lava antica e recente, permettono ai turisti di raggiungere luoghi d’importanza naturalistica: monte Spagnolo e la sua faggeta, la Grotta del Gelo, la Grotta ed il Sentiero naturalistico Burrò, i rifugi di legno e pietra, gli antichi cammini dei pastori ed altre testimonianze ancora. Lungo il percorso si possono ammirare pinete, faggete, boschi di betulle e cespugli di ginestra, che creano un habitat favorevole alla sopravvivenza di una grande varietà di animali selvatici come la volpe, la lepre, il coniglio, il riccio, il pipistrello e le aquile reali. L’esistenza di tanti ruscelli, corsi d’acqua e laghetti, profonde vallate e alte montagne, evocano sorprendenti paesaggi di romantica memoria e, soprattutto, in contrasto con la tradizionale immagine di una Sicilia totalmente arida. La lava e l’acqua. La montagna ed il fiume. L’Etna e l’Alcantara. Questo l’eterno gioco e contrasto degli elementi naturali che fanno di Randazzo una città da vivere e scoprire giorno dopo giorno.

Leggi tutto...
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB