Festa di S. Maria Raccomandata patrona di Giardini Naxos.

Riprese video di  Cingari Simona, Walter Ruvituso, Debora Lombardo, Inez D’Agostino, Fausto Lo Turco e Rita Santoro

Giardini Naxos 8/9/2011. Settembre, con il suo  clima caldo e  afoso,  anche quest’anno, ha visto raccogliersi gli abitanti di Giardini  Naxos, per  festeggiare solennemente la propria patrona S. Maria Raccomandata, così venerata, soprattutto dai pescatori, per  l’incolumità a Lei invocata durante  le battute di pesca.

La festa in onore della Patrona,   svoltasi in due giorni,   con la discesa, il giorno sette, del simulacro dall’altare maggiore  della Chiesa a Lei dedicata, attraverso dei binari di ferro, per essere intronizzata e omaggiata con i fiori dai fedeli, ha avuto il suo momento culminante nella offerta, a nome della città da parte del sindaco, Nello lo Turco, del cero votivo, con la quale viene rinnovato, di anno in anno, l’Atto di Consacrazione di Giardini Naxos alla sua Patrona, e il giorno 8,  con la “l’Uscita” del Simulacro, al termine della Messa solenne,  portato in processione per le vie principali,  presente quasi  tutta la popolazione residente,  dal folto stuolo di fedeli devoti che hanno tirato i lunghissimi cordoni legati alla vara e dalle autorità civili, religiose e militari, con in testa il Sindaco Nello Lo Turco, il Presidente del consiglio, Agatino Bosco, e l’On. Pippo Currenti, vice sindaco.

Ad aprire la processione, svoltasi in un suggestivo paesaggio illuminato dalle fasci di luce proiettate sul mare azzurro della baia,  e rallegrata dalle marce della banda musicale “ Giuseppe Verdi” di Graniti,  nonché dai cori e dai canti dei fedeli,  numerosi stendardi, tra i quali quelli delle tre parrocchie,  Maria SS. Immacolata, Maria SS. Raccomandata e S. Pancrazio vescovo e martire.

La gioia dei presenti e dei  devoti  di Giardini Naxos  per il ritorno della Madonna tra la Sua gente, che   traspariva  dal viso di ciascuno, è stata manifestata anche con i fantastici e variopinti  fuochi artificiali che,  illuminandolo,  si sono alzati, a più riprese,  sul cielo azzurro di Giardini Naxos .

La redazione Alcantaravalley.info


Notizie

Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 87 bytes) in /web/htdocs/www.alcantaravalley.info/home/sportello_turismo/wp-includes/load.php on line 569